SIAMESI (LE)

11.50

Autore: BERSELLI ALESSANDRO
Editore: ELLIOT
Collana: MANUBRI
ISBN: 9788869935398
Pubblicazione: 19/04/2018

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788869935398 Categoria:

Descrizione

Un incontro casuale, un sabato sera che diventa una sfida contro la morte. Non è la prima volta che Ludovica, troppo ricca, troppo annoiata, baratta la sua vita con il pericolo e rimanda al mittente, Dio o chi per lui, la sua giovinezza, chiedendo in cambio rischio, adrenalina, competizione. Il baratro di Ludovica è la discesa in un vuoto esistenziale che rivela l?incapacità di trovare punti di riferimento e ragioni di sopravvivenza. Lucido diario di un fine settimana di follia dove nulla è quello che sembra, Le siamesi è un noir tagliente nel quale il lettore è costretto a cambiare continuamente prospettiva, una riflessione senza moralismi sul male di vivere e uno spaccato dello spleen contemporaneo, con una voce narrante che rifiuta il giudizio e si limita a fotografare, in una prosa spettrale, l?assenza di motivazioni che può muovere l?agire umano.