AL FARO

8.00

Autore: WOOLF VIRGINIA; FUSINI N. (CUR
Editore: FELTRINELLI
Collana: UNIVERSALE ECONOMICA. I CLAS
ISBN: 9788807901454
Pubblicazione: 04/06/2014

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788807901454 Categoria:

Descrizione

‘Al Faro’: questo il vero titolo del romanzo di Virginia Woolf che la nuova traduzione di Nadia Fusini riporta all’originaria bellezza. Romanzo sperimentale, intonato alla ricerca di libertà formale che accomuna i grandi scrittori di questo secolo, ‘Al Faro’ è un libro sulla memoria e l’infanzia; un’elegia alla luce che ha illuminato le figure della madre e del padre reali, che nel romanzo diventano il signore e la signora Ramsay. A tema è lo scontro tra il sì materno (‘sì, andremo al faro’) e il no paterno (‘no, al faro non si può andare’), come esso risuona nel cuore del figlio James, e nella mente della figlia Virginia, che a distanza di anni si misura, scrivendo, con la potenza di quei fantasmi. L’effetto è liberatorio. Prima, confessa Virginia Woolf, ‘pensavo al babbo e alla mamma ogni giorno’. Ora ‘li depone’, li seppellisce. È la sua catarsi.