EDIPO RE, EDIPO A COLONO, ANTIGONE

10.00

Autore: SOFOCLE
Editore: MONDADORI
ISBN: 9788804671121
Pubblicazione: 22/02/2017

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788804671121 Categoria:

Descrizione

Le tre tragedie ‘tebane’ presentate in questo volume non costituiscono una trilogia vera e propria, ma risalgono a momenti diversi della vita di Sofocle: ‘Antigone’, l’episodio conclusivo, è stata scritta per prima, nel 442; ‘Edipo Re’ è di poco anteriore al 425; mentre ‘Edipo a Colono’ è l’ultima opera, rappresentata postuma nel 401. I casi del re di Tebe – inconsapevole assassino del proprio padre e sposo della propria madre, quindi fratello della propria figlia – e della sua discendenza ammoniscono che nell’agire umano è sempre presente un limite; ma insegnano anche che l’uomo resta in ogni caso protagonista della propria vita. Ed è proprio la dualità della natura umana, tesa da un lato all’estatica visione della divinità e coinvolta dall’altro nelle dolorose piaghe dell’esistenza, a costituire il nucleo di questi tre capolavori del teatro classico.